La ripetizione

La ripetizione

Nella riproduzione con tecnica ad olio  delle  immagini, la  ripetitività e il processo artigianale che c’è dietro  instaura un rapporto molto stretto tra l’autore e la materia pittorica.

La ripetizione è l’ostinazione del gesto creativo in cui il tempo si cristallizza nel fare ripetutamente e con qualsiasi mezzo gli stessi oggetti per acquisirne l’anima e lo spirito intrinseco.

La ripetizione dei motivi decorativi o degli elementi compositivi è la stessa reiterazione di parole e suoni comune  in diverse culture religiose e in diverse esperienze spirituali .

 

Dare spazio a questa ripetitività è anche la riappropriazione dell’oggetto e dell’azione da parte dell’artigiano/artista

Gli elementi decorativi ripetuti e trasformati si liberano dalla iteratività di gruppo schematico per tentare di conquistare una propria autonomia

Le rappresentazioni sintetiche e riconoscibili di elementi naturali come piante e animali  e oggetti  si fondono tra loro e con i piani più bassi della superficie fino a rappresentare un unicum astratto di colori e materia.

A volte la superficie  si fa dinamica a causa di forze interne all’immagine che tentano di corrompere la regolarità e la rigidità necessaria alla rappresentazione della realtà per poter guadagnare una propria autonomia rappresentazionale .

GALLERIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *